Questo sito utilizza cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

3pezzi

  • storia1
  • storia2
  • storia3
  • storia4
  • OLANDA BEIGE
  • storia 5
  • storia 6

LA STORIA

 

L'inizio dell'attività  in pieno periodo bellico nel '43 è dovuto a Giovanni Coss, un friulano DOC che tra un allarme e l'altro si dedicava alle riparazioni di biciclette in tempi assai difficili sia per gli uomini, sia per le bici.


Nella conduzione del negozio si sono succeduti i figli Stefano e quindi Massimo sempre con la costante presenza della signora Fernanda, un personaggio conosciuto ed apprezzato dalla clientela anche per le specifiche conoscenze tecniche.


Tanti anni di attività , hanno fanno da scatola contenitrice di storie , aneddoti , esperienze , non sempre tutte positive e simpatiche , ma che tuttavia hanno rappresentato e rappresentano la vita e la storia della bottega .
Hanno fatto parte di questa avventura , personaggi  dello sport e dello spettacolo , più o meno famosi che hanno lasciato traccia tangibile del loro passaggio nel negozio , con foto e dediche .

                                                             
Oggi la tradizione continua con una gamma di ricambi e accessori oltre alla vendita di marchi prestigiosi quali: COLNAGO, BIANCHI e CINELLI.

CICLI COSS rappresenta un sicuro riferimento nel panorama della bicicletta urbana offrendo un vasto assortimento in fatto di modelli ed un accurato servizio per riparazione ed assistenza.



 

attestato bottega storica2

 

 

Attestato ufficiale di bottega storica conferito  a Cicli Coss il 7Marzo 2006

 

riconoscimento regione2

 

 

Riconoscimento ufficiale della
Regione Lombardia conferito a
Cicli Coss nel Maggio 2006

 

3pezzi

 

   Nel 2013 nasce Officina 3 Pezzi Milano
  il brand che Cicli Coss ha dedicato alle
  2 ruote + cool del momento "Fixed Bike, 
  biciclette personalizzate e Fat bike".

 

 

 

interno negozio coss

Interno del negozio ai giorni nostri